Il Castello di Quero

Castello di Quero

Itinerario in Bici per il Castello di Quero

Edificato dai Veneziani probabilmente nella seconda metà del 1300 come ‘tagliata’ stradale, sulla strada Feltrina, per rimpiazzare il fatiscente sistema fortificato molto più antico, forse nella stessa posizione e di origine longobarda o addiritura romana, venne chiamato ‘Castelnuovo’ e dato in giurisdizione a potenti, e fidatissime, famiglie.

Il tenutario più noto è stato Girolamo Miani che nel 1511 si distinse per la strenua difesa del maniero, e della Repubblica Veneta, e fatto prigioniero dalle armate imperiali Austriache. Rifugio Caltena

Come narra la leggenda l’eroe fu liberato per intercessione miracolosa della Madonna.
Il fatto fece cambiar vita al valoroso condottiero che si diede alla vita religiosa e fondò l’ordine religioso dei Padri Somaschi.
A secoli di distanza e dopo numerose altre vicissitudini, l’imponente edificio è diventato Casa di Preghiera e Centro Religioso gestito dai Padri Somaschi che onorano il loro fondatore.

Condividi questa pagina sulle tue pagine social:

Scarica qui il file .gpx per i tuoi dispositivi.

download GPX

Galleria

Tutti gli itinerari
A.S.D. Team C. & P., Via Jacopo da Ponte 23, 36022 Cassola. P.iva 03726930245 Cookie e Privacy Policy  Stato attuale: AccettatoStato attuale: Negato Design By Marco Berdin